EDIZIONE 2012

398

[:it]Giovedì 16 agosto 2012 è stato il Parco Torcito a Cannole (Le) ad ospitare la sesta edizione del Sud Est Indipendente. Il festival torna in questo anno alle origini e, dopo due edizioni itineranti, propone una sola data dedicata al folk e alle sue contaminazioni.

Ospite principale il cantautore romano Mannarino che ha presentato i brani tratti dai suoi dischi “Bar della Rabbia” e “Supersantos” (Leave srl/Universal).

Prima di Mannarino sul palco i salentini Crifiu con i brani di Cuori e Confini, lavoro discografico prodotto da Dilinò, distribuito da Goodfellas e promosso con il sostegno di Puglia Sounds – P.O. FESR Puglia 2007-2013 Asse IV.

In apertura spazio a Mino De Santis e il suo “Caminante”, prima produzione di Ululati, la collana di Lupo Editore nata per diffondere e promuovere musica. Secondo album per il cantautore protagonista di uno degli esordi più interessanti degli ultimi anni (“Scarcagnizzu”, Fondo Verri), sulla scia delle ballate impegnate di Fabrizio De André e con un’ironia lacerante, degna del migliore Rino Gaetano..[:en]#SEIfestival 2012 – 16 August @ Parco Torcito of Cannole (Lecce) with Mannarino, Crifiu band and Mino De Santis

Since its beginning in 2006, the SEI has declared its vocation to choose heterogeneous groups and projects, to transform itself every time expanding the horizon of its proposals to offer to his audience a broad and varied overview of the music looking for different genres, from punk to singer-songwriter, from rock to ska, from folk to the upbeat rhythms. In the different locations of Salento that have hosted the festival, took turns artists like Kings of Convenience, Jon Spencer Blues Explosion, Cat Power, Baustelle, Gogol Bordello, Bugo, Skatalites, Daniele Silvestri, Verdena, Tre Allegri Ragazzi Morti, Vallanzaska, Teatro degli Orrori, One Dimensional Man, Russell Leetch, Is Tropical, Populous, Giuda, Fast Animals and Slow Kids, Mannarino, Avion Travel, Negrita, Calibro 35, Brunori Sas, Amor Fou, Lombroso, Dellera and Kings of Convenience, Jon Spencer Blues Explosion, Cat Power, Baustelle, Gogol Bordello, Bugo, Skatalites, Daniele Silvestri, Verdena, Tre Allegri Ragazzi Morti, Vallanzaska, Teatro degli Orrori, One Dimensional Man, Russell Leetch, Is Tropical, Populous, Giuda, Fast Animals and Slow Kids, Mannarino, Avion Travel, Negrita, Calibro 35, Brunori Sas, Amor Fou, Lombroso, Dellera and many other Italian and Apulian realities such as Crifiu, Mascarimirì, Mery Fiore, Sofia Brunetta, La Gente, Una.

 

[:]