NON SOLO ROSATO: I VINI GAROFANO AL SEI 2020

230
vino Girofle Cantine Garofano

La qualità dei vini Cantine Garofano in tutte le date del SEI Festival 2020 al Castello Volante: dopo il rosato Girofle presentiamo anche Bianca e Rosso dei Censi.

 

Poter gustare un buon calice di vino durante il proprio concerto preferito: un’esperienza che tutti gli avventori del SEI Festival possono vivere grazie alla partnership con Cantine Garofano, azienda vinicola salentina che ha voluto legare il proprio brand a quello del festival indipendente organizzato da CoolClub.

Bianca Rosso dei Censi vini Garofano Dopo aver presentato l’etichetta del rosato Girofle (cui abbiamo dedicato anche la playlist Hey! It’s A Pink Playlist: ascoltala qui), è il turno di due vini ottenuti da una selezione di uve che rappresentano colori, profumi e carattere della Puglia: Bianca e Rosso dei Censi.

Rosso dei Censi 
(Puglia IGT – Negroamaro 90% e Malvasia 10%) è per coloro che amano i vini rossi dalla personalità determinata e un corpo strutturato ed equilibrato. Diretto e piacevole al palato, Rosso dei Censi sa di frutta a bacca rossa e nera, speziatura di tabacco e leggere note di cioccolato.

Bianca Rosso dei Censi vini Garofano Bianca dei Censi (Puglia IGP Bianco – Greco 50% e Trebbiano 50%), invece, è un vino bianco dedicato a chi apprezza i sapori freschi e delicati d’estate: fragrante, fruttato, con bei sentori di mela, pesca e albicocca, si caratterizza per una spiccata vena acida in bocca.

Girofle, Rosso dei Censi e Bianca dei Censi: tre etichette provenienti dalle Cantine Garofano che SEI Festival propone al Castello Volante di Corigliano d’Otranto (Le) in tutte le date del 2020 per rendere la vostra esperienza musicale ancora più indimenticabile.

 

vino Girofle Cantine Garofano

SEI – Sud Est Indipendente Festival

Il Sei Festival – uno tra i più importanti nell’agenda musicale di tutto il sud Italia – è realizzato con il sostegno del Fus – Fondo Unico per lo spettacolo del Mibac e della Regione Puglia. Dal 2006 ha portato nel Salento le sonorità più interessanti della musica italiana e internazionale, offrendo al pubblico una panoramica ampia e variegata della musica dal punk al cantautorato, dal rock allo ska, dal folk ai ritmi in levare. Il SEI Festival ha saputo resistere anche a questo difficile 2020 e riproporrà i suoi concerti live al Castello Volante di Corigliano d’Otranto a partire dal 18 luglio.

Il Castello Volante è un progetto promosso e realizzato da Multiservice Eco, Big SurCoolclub in collaborazione con il Comune di Corigliano d’Otranto, vincitore del bando per l’adeguamento degli attrattori turistici all’accoglienza di attività di spettacolo dal vivo della Regione Puglia. Il Castello Volante nasce per avviare un nuovo corso dell’antico maniero improntato alla riscoperta e alla tutela dei beni immateriali, al nutrimento del pensiero, alla filosofia e ai pensieri “che volano” per animare il borgo con una serie di attività che abbracciano la musica, il cinema, l’arte contemporanea, la danza, il cibo, la letteratura, i nuovi mestieri e l’artigianato. Una serie di azioni strutturate che abitano lo spazio per tutto l’anno, integrando la regolare e consueta programmazione attuata dal Comune. Un castello dell’immaginario, come fosse un inedito di Italo Calvino, la celebrazione dell’immaginazione e delle sue innumerevoli gemmazioni.