LE ATTESE DI LUCIA MANCA

133

Delicatezza, malinconia ed eleganza sono tre parole che racchiudono la musica e la scrittura di Lucia Manca. Sabato 4 aprile la cantautrice salentina è stata tra gli ospiti della seconda puntata di #SeiACasa. Il Sei – Sud est indipendente, festival pugliese ideato, prodotto e promosso da Coolclub – con la direzione artistica di Cesare Liaci – non si ferma infatti per l’emergenza Coronavirus e propone un nuovo format da salotto sui social. Durante la diretta Lucia Manca ha risposto ad alcune domande e ha proposto, affiancata da Andrea Rizzo, due brani del nuovo Ep “Attese Vol.1“, uscito per Factory Flaws/Peermusic ITALY e prodotto da Matilde Davoli e Gigi Chord.

Lucia, so che sei come me un tipo ipocondriaco. Come stai vivendo questo momento?
Sto vivendo questo periodo tra alti e bassi. Ho l’ansia tutti i giorni e cerco di aiutarmi con la meditazione (ride ndr).

“Attese Vol.1” è un Ep di quattro brani, prodotto da Matilde Davoli e Gigi Chord, nel quale porti avanti la tua poetica e la tua crescita vocale e musicale. Raccontaci un po’ il concept di questo disco.
Diciamo che mentre scrivevo le canzoni mi sono resa conto che il tema delle attese era presente in tutte e da lì ho deciso di chiamarlo in questo modo. Soprattutto in queso periodo che c’è una grande attesa, ora che stiamo aspettando che finisca questo brutto momento. Inoltre viviamo sempre in balia delle aspettative, di quelle positive che immagini in testa e che, nel momento in cui si realizzano, ci rendiamo conto che non sono sempre come le avevamo previste.

Qui nel Salento hai spesso e volentieri suonato in contesti legati al panorama lgbtqia, come ad esempio per il Salento Rainbow Film Fest. Possiamo dire tranquillamente che stai man mano diventando un’icona queer… .
È un sogno. È una cosa bellissima (sorride ndr), poi specialmente qui che siamo tutti amici, ci conosciamo un po’ tutti ed è bello ritrovarsi in questi contesti.

Abbiamo iniziato parlando di Attese vol.1 e finiamo nello stesso modo. Che cosa ti aspetta dopo questa quarantena?
Sicuramente spero di poter ritornare in studio per poter lavorare ad Attese vol.2 e poi di poter portare in giro l’Ep e recuperare le date annullate. Speriamo avvenga presto e che tutto vada bene. Questa è la mia attesa.

La puntata – coordinata da Veronica Clarizio con la regia di Toni Nisi e condotta da Pierpaolo Lala e Cristiana Francioso – ha ospitato con Lucia Manca anche Carmine Tundo de La Municipàl, Colombre, Bipuntato e La malasorte. A questo LINK il video.

Per questo secondo appuntamento, #Seiacasa ha aderito all’iniziativa di raccolta fondi in aiuto alla Protezione Civile (iban IT84Z0306905020100000066387 – Bic BCITITMM).