COSMO – 9 AGOSTO

1080

Dopo il live di Suzanne Vega (14 luglio) e la quattro giorni di musica e incontri a San Cataldo di Lecce (26/29 luglio) prosegue con i concerti di Hollie Cook (4 agosto a Corigliano d’Otranto), Cosmo (9 agosto a Lecce) e Bombino (18 agosto a Lecce), l’articolata programmazione di Sud Est Indipendente, festival firmato CoolClub, con la direzione artistica di Cesare Liaci, sostenuto da “S’illumina” di Mibac e Siae, dal piano triennale della Regione Puglia, dal Fus – Fondo Unico dello Spettacolo e da altri partner privati, con il patrocinio dei Comuni di Lecce e Corigliano d’Otranto e del Distretto Puglia Creativa.

Dopo aver fatto ballare i principali club di tutta Italia, conquistando 25mila persone con sold out e raddoppi, l
’onda di Cosmo non accenna a fermarsi e per tutta l’estate sarà protagonista delle line up dei più importanti festival musicali. Giovedì 9 agosto (ore 22 – ingresso 20 euro) il cantante sarà sul palco del Sud Est Indipendente in Piazza Libertini a Lecce con una tappa del suo Cosmotronic tour. Nel panorama musicale italiano, al momento, non c’è nessuno come Cosmo capace di fondere una scrittura pop dagli spiccati tratti autoriali con un approccio alla materia sonora così libero e fuori dagli schemi, più figlio della musica elettronica da club che della nostra tradizione cantautorale. Quello di Cosmo è uno show particolarissimo, enfatizzato anche da un set up di luci molto diverso e lontano da quello dei normali concerti pop. L’idea, infatti, non è tanto quella di illuminare i musicisti, ma far sì che appaiano e scompaiano di continuo fino a mettere al centro la musica, la vera protagonista degli show del Cosmotronic Tour, e quasi provare a disorientare il pubblico. Guardare fissi il palco non è obbligatorio. Provare a perdersi nel flusso delle tracce di Cosmotronic invece sì. L’ascesa di Cosmo, nel corso degli ultimi mesi, è stata irrefrenabile e scandita dai numeri spettacolari di un tour iniziato lo scorso marzo e che ha fatto registrare ovunque il tutto esaurito con date raddoppiate e pure un appendice europea dal clamoroso successo. In apertura dj set dei salentini INude.

Il Festival, ideato, organizzato e promosso dalla Cooperativa CoolClub, con la direzione artistica di Cesare Liaci, è sostenuto dalla Regione Puglia nell’ambito dell’Avviso pubblico per lo Spettacolo e le Attività culturali FSC 2014-2020 – Patto per la Puglia e, per la prima volta, dal Fus – Fondo Unico dello Spettacolo del Mibac, con il patrocinio dei Comuni di Lecce e Corigliano d’Otranto e del Distretto  Produttivo Puglia Creativa. La dodicesima edizione del Sud Est Indipendente Festival è realizzata anche grazie alla collaborazione di due sponsor che hanno sposato e sostenuto il progetto: il gruppo Vestas Hotel & Resort con il quale sono stati ideati pacchetti di accoglienza per i turisti che seguiranno i concerti del festival e il Birrificio B94 che ha realizzato una produzione esclusiva di birre artigianali a marchio SEI.

Start ore 22
Ingresso 20 euro
Prevendite BookingShow e VivaTicket