10 AGOSTO – CALCUTTA A LOCOROTONDO

913
Prosegue il Sud Est Indipendente, festival firmato da CoolClub con la direzione artistica di Cesare Liaci, sostenuto da Mibac, Regione Puglia e altri sponsor pubblici e privati.
Dopo il grande successo di Lauryn Hill e i concerti in piazza dei giorni successivi, sabato 10 agosto (ore 21, apertura porte ore 19:30 – ingresso 28 euro + dp) nel Campo Sportivo di Locorotondo, in provincia di Bari, il programma del Locus festival – in collaborazione con Sud Est Indipendente – ospita Calcutta. Il cantautore di Latina dai testi originali e contagiosi è emerso d’improvviso dal mondo dell’indie di culto per conquistare, con la sua spontaneità ed originalità, un pubblico sempre più ampio ma anche trasversale, che lo consacra come uno degli artisti italiani più affermati ed interessanti del panorama nazionale. Solo chi ha avuto la possibilità di vederlo in azione durante un concerto ha potuto testare con i propri occhi il magnetismo di questo musicista che ha raccolto consensi unanimi tra le platee di tutta Italia. Aprono la serata due fra i più interessanti e freschi giovani artisti italiani in piena ascesa: Giorgio Poi e Margherita Vicario, per un evento che diventa un mini-festival della nuova canzone d’autore. Biglietti disponibili sui circuiti Ticketone e Vivaticket. Botteghino aperto (per ritiro prevendite e acquisto biglietti) dalle 11 alle 13 e dalle 16.

Il Locus festival è ideato, diretto artisticamente e prodotto da Bass Culture srl, in collaborazione con il Comune di Locorotondo e con il supporto della Regione Puglia, nell’ambito dell’ Avviso pubblico per lo Spettacolo e le Attività culturali. FSC 2014-2020 – Patto per la Puglia. Al supporto istituzionale si affianca il contributo dell’official partner Tormaresca, con i suoi pregiati vini pugliesi, che da diversi anni affianca il suo brand a quello del Locus. Fra i main sponsor rinnoviamo  la collaborazione con Maldarizzi Automotive – Mercedes Benz (Motoria), anche in qualità di fornitore dei mezzi per gli spostamenti di produzione e artisti, e con la BCC Locorotondo. Un alto standard di accoglienza per artisti headliner e ospiti vari è garantito da Oasi Villa San Martino a Martina Franca. Heineken è la birra ufficiale degli eventi Locus. Info www.locusfestival.it.

Il Sud Est Indipendente è un festival ideato, prodotto e promosso da CoolClub con la direzione artistica di Cesare Liaci, sostenuto dal Fus – Fondo Unico per lo spettacolo del Mibac e dalla Regione Puglia (Avviso pubblico per lo Spettacolo e le Attività culturali FSC 2014-2020 – Patto per la Puglia), con il sostegno di B94, Vestas Travel e Candido 1859 in collaborazione con i Comuni  di Corigliano d’Otranto, Lecce e Castro, Indie Pride, CoreACore, RadioWau e altri partner pubblici e privati. Dopo la residenza artistica “ReSound“ con Lee Ranaldo, Leah Singer, Patrick Watson e molti altri musicisti pugliesi, il concerto dei Giant Sand, le quattro serate di musica e incontri a Corigliano d’Otranto (con, tra gli altri, Diaframma, La rappresentante di Lista, Any Other, Finn Andrews, Contini, Be Forest, Lucia Manca, Dimartino, La Batteria), Sergio Cammeriere, Gabriele Poso Organik Trio e J.P. Bimeni & The Black Belts, Joan as Police Woman, il festival proporrà la presentazione del volume “Come spiriti adolescenti. 25 scrittori per Kurt Cobain” (9 agosto al Molly Malone di Lecce), Calcutta con Giorgio Poi e Margherita Vicario (10 agosto al Campo Sportivo di Locorotondo nell’ambito del Locus Festival), il Faber Ensemble con un omaggio a Fabrizio De André (11 agosto nell’ex Convento dei Teatini di Lecce in collaborazione con Festinamente e il Comune di Lecce), Franco126 (12 agosto nell’Arena Live di Serranova, frazione di Carovigno, in collaborazione con Torre Regina Giovanna e Sottosopra Fest). Purtroppo è stato invece annullato il concerto di Beirut previsto per il 21 agosto a Gallipoli.

BIGLIETTI IN PREVENDITA € 28 + d.p.
🎫 Ticketone
🎫 Vivaticket