25 DICEMBRE – FUCK NORMALITY CHRISTMAS AL FINIS TERRAE DI LEQUILE

473

Mercoledì 25 dicembre (ore 22 – ingresso 10/12 euro – fnfestival@gmail.com – info@seifestival.it – prevendite vivaticket) il Finis Terrae di Lequile, in provincia di Lecce, ospiterà il Fuck Normality Christmas per una grande festa targata Fuck Normality Festival in collaborazione con Sud Est Indipendente, festival firmato da Coolclub, e Non è Berlino, party danzereccio eccentrico dalle sfumature queer e anticonvenzionali. Ospiti della serata alcuni tra i più interessanti nomi della scena musicale nazionale ed internazionale Nu Guinea dj/live keys, Populous, Inude, Lucia Manca, Okee Ru e Protopapa. Media Partner Urkaonline.it. Artwork a cura di G&Sans.

La discoteca storica del Salento, tempio della disco music anni ottanta, luogo simbolo dell’immaginario del passato, ancorato al contemporaneo e con uno sguardo al futuro, accoglierà un vero e proprio happening nel giorno di festa. Sul palco e in consolle si alterneranno Nu Guinea, duo formatosi a Napoli e ora di stanza a Berlino, con le loro sonorità influenzate dall’idea di un luogo esotico, frutto di una costante ricerca musicale nel passato. Il progetto nasce dall’idea di jam session, fusioni fra sintetizzatori elettronici e strumenti tradizionali, caratterizzato da un suono che non mira alla perfezione, ma alla “genuinità” e che può essere inteso come una forma in costante mutamento. “Nuova Napoli”, questo il titolo dell’ultimo LP, rappresenta un focus speciale sulla città natale del duo che calibrano i loro synth sul meridiano del Vesuvio, lasciandosi ispirare dalla musica disco, jazz-funk e fusion napoletana. Inude, ovvero l’unione profonda di tre anime musicali, Flavio, Francesco e Giacomo, che hanno dato vita ad un’elettronica calda dalle tonalità soul. Nel 2016 pubblicano il loro primo Ep “Love Is In the Eyes Of the Animals” da cui verranno estratti i singoli “Man Down” e “Hudea”, da qui il loro primo tour che li terrà impegnati in Italia e all’estero fino a metà 2017 contando più di 100 concerti in poco più di 12 mesi. Dopo questa esperienza Inude intraprendono un percorso emotivo ed artistico in una villetta tra le colline marchigiane e i Posada Negro Studios di Lecce, percorso che li ha portati alla nascita del loro primo LP “Clara Tesla”, uscito il 5 dicembre 2019 e pronto per essere presentato al pubblico con il loro nuovo coinvolgente live. Populous, ovvero Andrea Mangia, uno dei maggiori talenti italiani, un artista che non ha mai sbagliato un’uscita discografica e che si è fatto conoscere dapprima sulla scena internazionale, poi anche in Italia, fino al successo odierno giunto in territori sempre più elettronici e ballabili, il suo nome è nelle line-up dei più importanti festival internazionali come Primavera Sound, NOS Alive e Tropico; Protopapa, protagonista come dj e party promoter della nightlife a Bologna prima e a Milano poi, ora alla volta di New York, è tra i fondatori di Eurocrash, network di produzione e promozione musicale internazionale nato nel 2016 e Drama, un cabaret queer di successo nella capitale della moda italiana. Lucia Manca, cantautrice salentina dal gusto rarefatto e raffinato, i suoi brani sono stati remixati da alcuni tra i migliori producers italiani, è stata anche la voce di Hotel Riviera di Jolly Mare ed ha accompagnato Populous dal vivo nel tour di Night Safari. Il suo disco “Maledetto e Benedetto” inaugura una nuova stagione nel suo percorso artistico. Okee Ru, allegramente e bizzarramente variopinto, un uragano di energia positiva sono le prime cose a cui si pensa quando si parla di Denis Leo. Precoce collezionista di vinili, inizia sin da giovanissimo a miscelare tra loro i suoni provenienti dalla migliore disco e house americana, dirigendosi poi verso paesaggi sonori più esotici e psichedelici.